Casa > Notizie > Industria Notizie > Abbraccia "RFID" e saluta i co.....
Certificazioni
Contattaci
Tel: + 86-0755-83497810
Email: info@nfctagfactory.com
Contattare la società

Notizie

Abbraccia "RFID" e saluta i codici a barre tradizionali!

  • Autore:Chuangxinjia
  • Fonte:www.nfctagfactory.com/
  • Rilasciare il:2019-12-19
L'era di Internet of Things è in costante sviluppo. In futuro, la tecnologia wireless che aiuterà ogni cosa a comunicare tra loro dovrebbe introdurre una domanda maggiore. come radio freL'era di Internet of Things è in costante sviluppo. In futuro, la tecnologia wireless che aiuterà ogni cosa a comunicare tra loro dovrebbe introdurre una domanda maggiore. come i sistemi di identificazione a radiofrequenza (RFID) che esistono da molti anni, ma ci sono ancora molti problemi nel campo RFID. Le tecnologie sono molto diverse, soprattutto perché la maggior parte dei fornitori di tecnologia è specializzata in uno solo di essi, quindi è difficile decidere quale soluzione è buona. In questo caso, per comprendere meglio l'RFID, è necessario comprendere nuovamente l'RFID.




Il componente RFID include un tag RFID con un chip elettronico incorporato che può essere collegato a un'antenna e può trasmettere informazioni a un dispositivo di ricezione RFID (Reader), che richiede una batteria o un alimentatore esterno per fornire la potenza richiesta.




Per quanto riguarda il metodo di acquisizione della potenza del chip microelettronico RFID, utilizza principalmente le onde RF per fornire in remoto energia alla fine del tag RFID ogni volta che comunica con il dispositivo ricevente. Come caratteristica principale dei sistemi RFID, può Su richiesta, può rispondere alle istruzioni del dispositivo ricevente o trasmettere informazioni e il chip RFID può anche decodificare le istruzioni dal dispositivo ricevente attraverso la potenza portata dall'onda RF.

Un trasmettitore RF incorporato è incorporato in alcuni chip RFID, che possono formare il proprio segnale RF. Si chiama RFID "attivo". Il trasmettitore di questo tipo di tecnologia non è solo più complicato e costoso. Potrebbe non essere sufficiente per fornire completamente la potenza richiesta, al fine di evitare tale complessità e consentire al tag RFID di comunicare contemporaneamente con il dispositivo ricevente, il tag RFID deve regolare caratteristiche quali impedenza e superficie equivalente del radar.

In questo caso, aiuterà a modificare le caratteristiche del segnale come ampiezza o fase del tag RFID attivo trasmesso al dispositivo ricevente. Questa tecnologia, chiamata anche backscatter o modulazione del carico, è la base dell'RFID "passivo". L'RFID non è incorporato nel trasmettitore RF.




Sebbene l'RFID non sia l'unica tecnologia di identificazione e acquisizione dati automatizzata al mondo, oggi, come i codici a barre 1D o 2D e la tecnologia di riconoscimento automatico ottico (OCR), è stata ampiamente utilizzata sul mercato e presenta vantaggi relativamente bassi.

Anche così, la tecnologia RFID presenta numerosi vantaggi competitivi.

Innanzitutto, l'RFID ha il vantaggio di ricevere senza contatto. A seconda della frequenza e delle dimensioni del tag, il raggio di ricezione del tag RFID passivo può variare da pochi millimetri a diversi metri; la distanza di ricezione del tag RFID attivo fino a 100 metri o più non è un problema.

In secondo luogo, l'RFID non richiede visibilità ottica o ricezione di tag, anche se il metallo e alcuni altri materiali formano forti interferenze o sono necessari tag speciali per superare questo problema.

In terzo luogo, può ricevere più segnali tag contemporaneamente. Per alcuni protocolli di comunicazione, il dispositivo ricevente può identificare centinaia di diversi tag RFID in pochi secondi;

Per quanto riguarda la classificazione di vari tipi di RFID, il modo più comune è classificare la frequenza di diversi sistemi RFID, come bassa frequenza (LF), alta frequenza (HF) e ultra alta frequenza (UHF), ma oltre a queste tre classificazioni Al di fuori della legge, quattro tipi di classificazione possono ancora essere riassunti dai metodi di elettricità e comunicazione trasportati dalle onde elettromagnetiche tra il tag RFID e il dispositivo ricevente.

Primo, tra il tag RFID e il dispositivo ricevente, le onde elettromagnetiche o le onde elettriche vengono utilizzate per trasportare elettricità e comunicare tra loro. Si chiama anche "Near Field Wireless Communication" (NFC) o tecnologia di funzionamento sul campo lontano.

Il secondo è classificare se il tag RFID ha un trasmettitore RF incorporato, ovvero classificare usando la tecnologia attiva o passiva.

Il terzo è se il chip integrato nel tag RFID è un chip di sola lettura o un chip di sola lettura incorporato che può scrivere nuove informazioni sul chip una o più volte attraverso le istruzioni trasmesse dal ricevitore RFID.

Il quarto, classificare il protocollo di comunicazione utilizzato tra il tag RFID e il dispositivo di ricezione RFID.