Casa > Notizie > Industria Notizie > I tag RFID si espandono in ves.....
Certificazioni
Contattaci
Tel: + 86-0755-83497810
Email: info@nfctagfactory.com
Contattare la società

Notizie

I tag RFID si espandono in vestiti, calze e persino nella gestione della scuola

La tecnologia RFID utilizza le onde radio per determinare automaticamente l'identità. Ad esempio, un chip RFID può associare un particolare numero seriale a una particolare persona o articolo.Quindi trasmetterà informazioni sul movimento della persona o dell'oggetto a cui è attaccato dalle onde elettromagnetiche. RFID è stato utilizzato per la prima volta negli anni '70, eman mano che i costi di produzione diminuivano, l'RFID diventava più comune.

I chip RFID sono utilizzati per tracciare i pacchi e le informazioni delle persone. Sono anche usati per monitorare le tracce del bestiame. Si affidano alla tecnologia RFID per realizzare la tecnologia IoTdi gestione intelligente dei sistemi informativi di logistica. Con l'avvento dell'era dei big data, hanno anche sviluppato. È in pieno svolgimento.

RFID tags on clothes

Al momento, molte aziende di abbigliamento utilizzano la tecnologia RFID, alcune di loro aggiungono Tag RFID sui vestiti, tenendo traccia del numero di consumatori adatti ai vestiti nel negozio, ottieni il consumatore dati; alcuni aggiungono un tag RFID sui calzini, si può rintracciare la loro posizione esatta, se l'altro calzino è nascosto nel cassetto del comò o sotto il letto, può essere trovato anche se le due calze sono abbinate in modo errato.

Calzini dotati di tag RFID che inviano il segnale via bluetooth all'app dello smartphone. Gli utenti possono trovare la posizione esatta del calzino utilizzando questa app. Questa applicazione consente inoltre loro di conoscere le informazioni chiave, ad esempio se le calze sono state lavate e per quanto tempo sono state lavate.

Le due scuole di San Antonio, in Texas, hanno utilizzato tecnologie simili, utilizzano la tecnologia RFID per tenere traccia delle attività degli studenti nel campus, garantendo numeri precisi per proteggere gli studenti, e anche far sapere alla scuola quando gli studenti saltano in classe.