Casa > Notizie > Industria Notizie > Applicazione della tecnologia .....
Certificazioni
Contattaci
Tel: + 86-0755-83497810
Email: info@nfctagfactory.com
Contattare la società

Notizie

Applicazione della tecnologia RFID nella gestione animale della zootecnia

  • Autore:Chuangxinjia
  • Fonte:www.nfctagfactory.com
  • Rilasciare il:2018-12-04
Negli ultimi 10 anni, le epidemie di animali si sono diffuse in tutto il mondo, colpendo seriamente l'industria del bestiame in tutto il mondo, specialmente in Europa. Questo ha ha attirato grande attenzione di tutti i paesi del mondo, specialmente in Europa. Promuovere i governi per formulare rapidamente politiche e adottare varie misure. Quindi, paesi in tutto il mondo hanno rafforzato la gestione degli animali nell'allevamento e nel commercio di animali e l'identificazione e il monitoraggio degli animali è diventato uno dei principali misure prese dai paesi. Ad esempio, il governo britannico stabilisce che devono essere adottati vari metodi di tracciamento e identificazione per bovini, suini, ovini e caprini, cavalli e altri animali riproduttori.

Identificazione e tracciamento degli animali
L'identificazione e il tracciamento degli animali si riferiscono a una tecnica che utilizza specifici Marchi auricolari RFID corrispondere agli animali identificati con un determinato mezzo tecnico e tracciare e gestire gli attributi correlati degli animali in qualsiasi momento.

rfid ear tags

L'identificazione e il monitoraggio di vari animali possono rafforzare il controllo e la supervisione delle malattie esotiche degli animali, proteggere la sicurezza delle specie autoctone e garantire la sicurezza del commercio internazionale di prodotti di origine animale. Può rafforzare la gestione del governo della vaccinazione e della prevenzione delle malattie degli animali, migliorare la capacità di diagnosticare e segnalare le malattie degli animali, nonché la risposta di emergenza alle epidemie di animali domestici e stranieri. Pertanto, l'identificazione e la gestione del monitoraggio degli animali non è solo un bisogno di allevamento, ma anche un atto del governo nazionale e un comportamento internazionale.

Identificazione e tracciamento del bestiame
Attualmente, un sistema di tracciamento per i bovini è stato stabilito in Europa. Nel settembre 1998, il Regno Unito ha annunciato il programma Bull Tracking System. Alla fine del 1999, il membro stati della Comunità Europea hanno implementato questo piano di sistema.

Il governo britannico stabilisce che i bovini nati o importati dopo il 1 luglio 2000 devono essere identificati digitalmente. Identificazione e registrazione del bestiame compreso identificazione, registri delle aziende agricole e permessi. Il cartellino identificativo deve essere installato entro 20 giorni dalla nascita della mucca. Il tag di identificazione ha il codice di identificazione della mucca. Questo codice identificativo accompagnerà la vita della mucca. Nel record della fattoria, tutte le circostanze riguardanti la nascita, l'importazione, l'attività e la morte di ogni mucca sono registrati Ogni mucca ha una licenza CTS che memorizza tutti i record della vita della mucca. CTS è un sistema informatico istituito nel Regno Unito per monitorare e gestire i bovini. Il Regno Unito il governo paga per la sua istituzione e la fase iniziale di utilizzo.

Identificazione e tracciamento dei maiali
Dal 1 ° novembre 2003, il Regno Unito ha iniziato a implementare nuovi standard di identificazione dei suini. Il nuovo standard prevede diversi requisiti di identificazione per tutti i maiali che vengono inviati direttamente al macello per meno di un anno e suini di età superiore a un anno verso qualsiasi altra destinazione.

Identificazione e tracciamento delle pecore
A partire dal 1 ° gennaio 2008, i regolamenti europei hanno imposto l'identificazione elettronica degli ovini. Delta ha iniziato a verificare le prestazioni del sistema di identificazione elettronica Nel marzo 2004 esperimenti di identificazione elettronica e trasmissione digitale in tempo reale in ambiente reale. Agricoltori, pascoli e macelli scelgono diversi tipi di elettronica sistemi di identificazione. Il piano di test è stato completato nel marzo 2005 e il rapporto è stato presentato a giugno dello stesso anno.

Inoltre, il governo britannico stabilisce che tutti i cavalli saranno identificati e monitorati dal 30 giugno 2004.

Allo stato attuale, i metodi di identificazione degli animali ampiamente utilizzati includono: marchi auricolari, etichette posteriori, collane, code e marcatori delle gambe, ecc. Pratiche di identificazione elettronica degli animali in Negli ultimi anni abbiamo dimostrato che l'RFID nei metodi di identificazione elettronica gioca un ruolo sempre più importante nella gestione degli animali.